Verì incontra il personale del pronto soccorso di Chieti

L'assessore regionale alla Salute ringrazia gli operatori sanitari e fa il punto sui progetti che la Asl sta mettendo in campo per aumentare la capacità diagnostica sui sospetti casi Covid

Proseguono gli incontri dell’assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, con il personale delle unità di emergenza-urgenza degli ospedali abruzzesi. Questa mattina Verì ha visitato il pronto soccorso del policlinico di Chieti, dove ha ringraziato gli operatori sanitari del lavoro portato avanti nella prima fase dell’emergenza Covid.

L'incontro è servito anche per ascoltare quelle che sono state le criticità riscontrate, così da programmare i necessari correttivi nell’ipotesi di una recrudescenza della pandemia.

È stato quindi fatto il punto sui progetti che la Asl Lanciano-Vasto-Chieti sta mettendo in campo per aumentare la capacità diagnostica sui sospetti casi Covid sia attraverso il potenziamento delle tecnologie e sia attraverso alcuni interventi infrastrutturali.

"L'obiettivo - fa sapere l'Azenda sanitaria - è garantire una pluralità di piattaforme e sistemi diagnostici, per assicurare referti affidabili, in tempi ragionevoli e in assoluta sicurezza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • Colpisce alla testa il fratello che viene ricoverato in prognosi riservata

Torna su
ChietiToday è in caricamento