menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini e tamponi: il team sanitario dei carabinieri in prima linea a Vasto

In poco più di tre mesi, l’Arma ha eseguito 11636 tamponi molecolari con una media di circa 150 tamponi al giorno e punte di 239

L'Arma dei carabinieri in prima linea nella lotta al coronavirus. 

Da lunedì pomeriggio al pala Bcc di Vasto un team sanitario composto da un ufficiale medico e due infermieri è sceso in campo per dare supporto alla Asl Lanciano Vasto Chieti per velocizzare il piano vaccinale in atto. "Un concorso nell’ambito dell’operazione Eos, voluta dal ministro Guerini e gestita dallo Stato Maggiore della Difesa per tramite del COI (Comando Operativo di Vertice Interforze)" spiega il maggiore Amedeo Consaeles in una nota.

Il team sanitario dell’Arma sarà operativo dalle ore 15 alle ore 18 dal lunedì al venerdì su una delle 6 linee vaccinali allestite dal Comune di Vasto e dalla Asl all’interno del Pala Bcc. 

Lo stesso personale sanitario continuerà a garantire le operazioni di testing mediante tamponi molecolari gratuiti nel drive in di via Don Lorenzo Milani, dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle ore 13.30 e  il sabato (compreso il 1° maggio) dalle ore 08.30 alle ore 11.30.

Dal 14 gennaio scorso, giorno dell’apertura del Dtd (Drive Through Difesa), l’Arma ha eseguito 11636 tamponi molecolari con una media di circa 150 tamponi al giorno e punte di 239.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento