Giovedì, 16 Settembre 2021
Attualità

Soggetti fragili vaccinati al Centro trasfusionale, il ringraziamento di Chi ama Chieti e Chieti c'è

Il reparto diretto dalla dottoressa Di Gregorio sta garantendo un servizio fondamentale con la massima accortezza e sicurezza

Il Centro trasfusionale dell'ospedale Santissima Annunziata, diretto da Patrizia Di Gregorio, è impegnato, da due settimane, nella somministrazione dei vaccini Covid ai malati fragili. 

Un impegno fondamentale per una categoria che ha bisogno di un ambiente protetto e sicuro.

Per questo, i capigruppo in consiglio comunale di Chi ama Chieti e Chieti c'è, Silvia Di Pasquale e Vincenzo Ginefra, desideranno ringraziare lo staff del reparto, ma anche l'associazionie A.Ma.R.E. onlus e il comitato Famiglie Malattie Rare, che stanno dando un aiuto fondamentale nella raccolta dei dati e nell'assistenza per la compilazione dei moduli necessari a sottoporsi al vaccino. 

“Il nostro intergruppo civico - dicono i consiglieri - ringrazia tutto il personale sanitario, le associazioni di volontariato e, in generale, chiunque si stia prodigando affinché la campagna vaccinale proceda con intensità ed efficacia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soggetti fragili vaccinati al Centro trasfusionale, il ringraziamento di Chi ama Chieti e Chieti c'è

ChietiToday è in caricamento