Attualità

Urbanistica, ecco le nuove regole annunciate dal Comune: "Convenzioni, meno vincoli e risparmio"

Via libera dal consiglio comunale alle modifiche al regolamento sulle convenzioni con diritto di proprietà

Il consiglio comunale di Chieti ha dato via libera alle modifiche al regolamento sulle convenzioni con diritto di proprietà che comporteranno risparmi del 30% per gli interessati.

"Semplifichiamo così una materia tecnica che ha creato molti ostacoli alla rigenerazione di alcune aree della città - dicono il sindaco Diego Ferrara, il presidente del Consiglio Luigi Febo e il consigliere Pietro Iacobitti - dagli anni '70 il Comune ha attivato numerosi Piani per l'edilizia economica e popolare, le cui aree sono state affidate in concessione a cooperative edilizie e all'Ater. La normativa originaria ha previsto diverse agevolazioni ai proprietari degli alloggi e agli assegnatari delle case Ater, fra cui la cessione in diritto di proprietà dei suoli concessi in diritto di superficie, la sostituzione delle convenzioni in essere e il riscatto degli alloggi".

Nel 2010, in attuazione della normativa, Il Comune aveva adottato un apposito regolamento determinando il corrispettivo per l'abolizione dei vincoli che ora viene cambiato a favore di proprietari e assegnatari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urbanistica, ecco le nuove regole annunciate dal Comune: "Convenzioni, meno vincoli e risparmio"
ChietiToday è in caricamento