rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Attualità Lanciano

Uova del Rotary contro la violenza, a Lanciano uno sportello in ospedale aperto alle donne ucraine

Con la vendita, si contribuisce ad assicurare un servizio importante a vittime di maltrattamenti e soprusi


Tornano le uova di Pasqua Rotary Club di Lanciano per sostenere lo sportello "Senza violenza" dedicato a donne e minori, istituito 4 anni fa all'interno dell'ospedale "Renzetti. Quest'anno l'iniziativa si arricchisce anche con il sostegno alle donne ucraine, in particolare alle rifugiate che hanno trovato accoglienza nel nostro territorio: lo sportello si sta organizzando per fornire loro il supporto di cui hanno bisogno, molte sono giovani mamme fuggite con i loro bambini, che hanno necessità di un sostegno qualificato. 

 "Vogliamo pensare anche a loro, immaginando l'utilità di un'assistenza psicologica non facile da reperire, e le operatrici si stanno organizzando per offrire i servizi di cui possono aver bisogno - sottolinea il presidente Rotary Nereo Dell'Aventino - . Com'è noto il nostro club crede moltissimo nell'attività dello Sportello, che ha già preso in carico, nel tempo, diverse donne, nostre connazionali. La collocazione all'interno dell'ospedale è stata una scelta precisa, perché in molti casi donne picchiate o ragazzi bullizzati sono costretti a rivolgersi al pronto soccorso per traumi subiti, e avere la possibilità di ricevere assistenza adeguata, non solo sanitaria, proprio lì accanto, accorcia la distanza con la richiesta d'aiuto".

Le uova di cioccolato che sosterranno il progetto sono prodotte artigianalmente da Pannamore e potranno essere acquistate al prezzo di 10 euro presso il centro commerciale Lanciano, sabato 9 aprile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uova del Rotary contro la violenza, a Lanciano uno sportello in ospedale aperto alle donne ucraine

ChietiToday è in caricamento