rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Lutto per la scomparsa prematura di Umberto Grasso, agente della polizia municipale di Chieti

Aveva 61 anni, lascia la moglie e due figli. Il cordoglio dell'amministrazione comunale

Cordoglio in città per la scomparsa prematura di Umberto Grasso, maresciallo dei vigili urbani di Chieti deceduto ieri all’ospedale SS. Annunziata. Aveva 61 anni, si era ammalato ma fino all’ultimo aveva prestato servizio al comando di via Nicolini.

I colleghi lo ricordano con ammirazione e affetto: “Era un uomo gentile, molto credente, una persona nobile d’animo”. Anche l’amministrazione comunale, con un messaggio si è stretta simbolicamente alla famiglia e ai cari di Umberto Grasso.

Originario di Napoli, lascia la moglie Pasqualina e i due figli Filomena e Domenico.

I funerali si terranno oggi, mercoledì 27 aprile, alle ore 11 nella chiesa della Santissima Trinità a Chieti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto per la scomparsa prematura di Umberto Grasso, agente della polizia municipale di Chieti

ChietiToday è in caricamento