Attualità

Gli ultras del Chieti donano il pranzo di Pasqua agli ospiti della Capanna di Betlemme

Un gesto di solidarietà degli Ottantanove Mai Domi nei confronti dei meno fortunati. Il buono spesa servirà a contribuire al pranzo pasquale nella struttura di via Ravizza

Sorrisi e bontà ieri alla Capanna di Betlemme dove un gruppo di ultras del Chieti ha donato un buono spesa da 300 euro per il pranzo pasquale.

Il buono è stato consegnato al resposnabile della struttura, Luca Fortunato, dagli Ottantanove Mai Domi rinnovando un gesto di attenzione che i tifosi neroverdi riservano nei confronti dei meno fortunati.  

"Servirà a contribuire al pranzo pasquale della struttura - spiegano - e permettere cosí di far passare una serena Pasqua anche ai meno fortunati. Essere ultras é anche e sopratutto questo. La solidarietà verso gli ultimi cittadini é parte fondamentale del nostro ideale!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ultras del Chieti donano il pranzo di Pasqua agli ospiti della Capanna di Betlemme

ChietiToday è in caricamento