Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Test salivari Covid per le scuole dell’infanzia: parte la raccolta fondi a Lanciano

L'iniziativa dell'associazione Officina Lanciano per acquistare test salivari da distribuire nelle scuole dell'infanzia della città

L'associazione Officina Lanciano ha avviato una raccolta fondi per l’acquisto di test salivari Covid da effettuare sui bambini della scuola dell’infanzia. Un’operazione a tutela dei più piccoli che al momento non possono essere vaccinati e per i quali è molto difficoltoso procedere con i tamponi.

“Negli asili - spiega la presidente Dalila Di Loreto – è stato dimostrato che il virus circola e si sono verificati importanti casi di contagio con conseguente chiusura dei plessi scolastici. I bambini tra i 3 e i 6 anni non portano la mascherina e il loro distanziamento, nonostante il lavoro, l’attenzione e la dedizione delle maestre, diventa complicato, se non impossibile”.

La valenza dei test salivari non sostituisce il tampone molecolare, ma può rappresentare un esame di rapida e soprattutto facile soluzione per tentare di campionare i bambini in caso di necessità. “A causa dell’attuale pandemia - prosegue la presidente - i bambini hanno pagato un prezzo importante in termini individuali e sociali per avere subìto, anche in quest’ultimo anno scolastico, repentine interruzioni alla frequentazione in presenza ed ai rapporti sia con le educatrici che con i coetanei. La speranza è di contenere questo disagio il più possibile ed aiutare i bambini e le loro famiglie. Il governo sta approntando la vaccinazione di massa. Noi vorremmo fare la nostra piccola parte a livello locale con questa iniziativa. Con un piccolo aiuto da parte di tutti quelli che potranno, vorremmo contribuire a contrastare la diffusione del Covid nei luoghi dell’infanzia”.

Con la raccolta fondi, Officina Lanciano intende acquistare il maggior numero possibile di test salivari che verranno distribuiti ai responsabili Covid delle varie scuole dell’infanzia di Lanciano, prima dell’inizio del nuovo anno scolastico 2021/2022. Se l’iniziativa avrà successo potrebbe essere estesa anche ad altri plessi del territorio frentano.

Ad oggi, i test salivari costano circa 10 euro più iva cadauno. Si può contribuire a sostegno dell’iniziativa, con qualunque importo, effettuando un bonifico sul c/c intestato ad “Officina Lanciano”, al seguente IBAN: IT46H0306909606100000176363; causale: contributo acquisto test salivari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Test salivari Covid per le scuole dell’infanzia: parte la raccolta fondi a Lanciano

ChietiToday è in caricamento