Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Presentata la terza edizione del Terrazza D’Abruzzo Fest che si svolgerà a Guardiagrele

Dal 18 al 20 luglio si parlerà di tematiche scientifiche, territoriali, culturali e sportive. Il programma completo

La terza edizione del Terrazza D’Abruzzo Fest è è stata presentata con una conferenza stampa svoltasi nella biblioteca di “Villa Frigerj” a Chieti. Ad organizzare l'evmto è l’ associazione Centro Studi “Sport e Valori”, in collaborazione con i Musei archeologici nazionali di Chieti - Direzione regionale Musei nazionali Abruzzo.

L’evento patrocinato anche dal ministero del Turismo si terrà a Guardiagrele dal 18 al 20 luglio e andrà ad abbracciare tematiche scientifiche, territoriali, culturali e sportive. Ad aprire la conferenza stampa Luigi Milozzi che ha svelato i dettagli delle tre serate.

Nella giornata di giovedì 18 luglio, presso il chiostro San Francesco di Guardiagrele, ci sarà la mostra fotografica Alestalè a cura del fotografo professionista Gianni Ortolano (Fotoclub Chieti) e del cantautore e chitarrista Setak. Seguirà un convegno sulla fibromialgia che vedrà partecipare medici ed esperti del settore. Ci sarà anche la testimonianza di Paola Verando, ragazza affetta da fibromialgia che racconterà la sua storia e di come è riuscita a percorrere 5000 km a piedi. Si concluderà con il premio “Ippocrate e Sport” che verrà assegnato a due ricercatori dell'università D'Annunzio.

Venerdì 19 luglio alle ore 18:30, presso il chiostro San Francesco di Guardiagrele, ci saranno tanti interventi prestigiosi e tra questi spicca il nome dello chef Davide Nanni che parlerà dell'importanza delle radici all’interno del convegno sul turismo delle radici organizzato assieme a Confturismo nazionale, Confcommercio Chieti e il GAL Maiella Verde. Seguirà il Gran Gran Galà le “Stelle di Maja” con premiazioni, musica, show cooking e folklore.

Ricevi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Sabato 20 luglio, nella serata di chiusura, lo sport tornerà ad essere protagonista. Tanti gli appuntamenti in programma, come la “Notte Azzurra dello Sport” e l’arrivo della Coppa Jules Rimet del 1938 direttamente da Coverciano. Milozzi, inoltre, ha annunciato i nomi degli illustri personaggi sportivi che prenderanno parte alla serata: Marino Bartoletti, Stefano Tacconi, Michele Paramatti, Fabrizia d'Ottavio, Debora Sbei Gianluca Marzuoli e tanti altri.

Anche le scuole saranno parte attiva dell’evento grazie all’ideazione di diverse tipologie di concorso. Infatti durante le tre serata saranno premiati i vincitori delle seguenti selezioni: concorso di disegno sportivo riservato agli studenti delle scuole primarie d’Abruzzo, cncorso di fumetto sportivo riservato agli studenti delle scuole secondarie di primo grado d’Abruzzo, concorso nazionale di racconto e fotografia sportiva riservato agli studenti degli istituti superiori d’Italia, concorso di scrittura creativa sportiva riservato ai detenuti degli istituti penitenziari d’Abruzzo. Presidenti di giuria dei concorsi, tra gli altri, il direttore Andrea Di Caro (La Gazzetta dello sport), Elisa Di Francisca, Fabrizia D’Ottavio e Angelica Savraiuk e altri.

WhatsApp Image 2024-07-08 at 10.02.35

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentata la terza edizione del Terrazza D’Abruzzo Fest che si svolgerà a Guardiagrele
ChietiToday è in caricamento