Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

Non ci sono più posti liberi nelle terapie intensive Covid della provincia: pazienti dirottati nel resto d'Abruzzo

Sono tutti occupati i 19 posti letto del policlinico Santissima Annunziata i 4 del San Pio di Vasto

Tutto esaurito nelle terapie intensive Covid della provincia di Chieti. Lo dicono fonti della Asl Lanciano Vasto Chieti, citate dall'agenzia Adnkronos.

Il Chietino ha due terapie intensive Covid: al Santissima Annunziata, con 19 posti, e al San Pio di Vasto, con 4. Al momento, purtroppo, non ci sono letti liberi. E i malati vengono dirottati ad altri ospedali fuori provincia. 

Va meglio nell'Aquilano, dove su 20 posti di intensiva sono 9 quelli occupati al momento. 

Nel Teramano, all'ospedale di Giulianova sono tre i letti in Rianimazione occupati su quattro. Sono 9, invece, su 16 disponibili, all'ospedale Mazzini di Teramo. 

Il bollettino di oggi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non ci sono più posti liberi nelle terapie intensive Covid della provincia: pazienti dirottati nel resto d'Abruzzo

ChietiToday è in caricamento