Domenica, 20 Giugno 2021
Attualità

Da Forlì a Chieti: il tenente colonnello d'Imperio è il nuovo comandante del reparto operativo dei carabinieri

Originario della provincia di Foggia, ha già prestato servizio in Abruzzo, a Pescara e a Montesilvano. Ha partecipato a importanti missioni di pace all'estero

Il tenente colonnello Pietro d'Imperio, 49 anni, originario di San Severo (Foggia), è il nuovo comandante del reparto operativo dei carabinieri del comando provinciale di Chieti.

L'ufficiale, coniugato e padre di due figli, è laureato in Giurisprudenza. Ha assunto il comando teatino la scorsa settimana, arrivato in città da Forlì, dove per tre anni ha diretto il nucleo investigativo della provincia.

Per il tenente colonello d'Imperio, Chieti non rappresenta il primo contatto con la terra abruzzese. La sua esperienza professionale in Abruzzo inizia nel 2000, quando assume il comando del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Pescara, rimanendovi per tre anni.

Nel 2003, l’ufficiale si trasferisce a Montesilvano (Pescara) per assumere il comando della compagnia carabinieri fino al 2007, quando lascia l’Abruzzo e si dirige in Lombardia, prima a Salò (Brescia), dove per tre anni dirige la locale compagnia e, successivamente, a Brescia dove, dal 2010 al 2015, comanda il nucleo investigativo della provincia.

Ma la carriera del tenente d’Imperio è ricca anche di esperienze in ambito internazionale. Tre le missioni di pace a cui ha preso parte tra il 2002 e il 2007, due in Bosnia Erzegovina e una in Kosovo. Di recente, dal 2015 al 2017, è stato addetto all’ufficio ricerche del dipartimento studi e ricerche del Coespu (Centro di Eccellenza per le Stability Police Units) dell’Arma dei carabinieri a Vicenza.

Dalla scorsa settimana è al comando del reparto operativo dell’Arma teatina..

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Forlì a Chieti: il tenente colonnello d'Imperio è il nuovo comandante del reparto operativo dei carabinieri

ChietiToday è in caricamento