Tavolini all'aperto nelle piazze del centro storico: il sindaco dice sì

Ha avuto esito positivo la riunione con alcuni gestori dei locali serali. Di Primio valuterà la concessione gratuita degli spazi pubblici e la nuova organizzazione delle attività di ristorazione. Le piazze candidate

Disco verde dall'amministrazione comunale alla proposta dei gestori di destinare delle aree del centro storico ai locali per favorire la ripartenza.

Nella video riunione odierna il sindaco Di Primio e l'assessore al commercio Giuseppe Giampietro hanno risposto all'invito di alcuni giovani responsabili dei locali del centro storico di Chieti (Sprecacenere, Old Fashioned, St. James, Malto & Co, Chartago, Tintoria, Taverna Teate) dando loro "massima disponibilità e collaborazione per individuare delle possibili soluzioni tecniche in vista dell’imminente riapertura, che dovrà avvenire nel rispetto della sicurezza e delle misure di contenimento del contagio da Covid-19".

È stata appoggiata la proposta di sfruttare gli spazi all’aperto del centro storico teatino per ricreare dei punti distaccati “food and drink” che saranno a cura degli stessi esercenti, dove poter consumare bevande e pietanze preparate dagli stessi pub/ristoranti, nel rispetto delle norme igieniche, del distanziamento tra persone e della stessa viabilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le zone individuate, adiacenti i locali sono piazza San Giustino, l’esedra dell’antica Pescheria, piazza Malta, piazza G.B.Vico e corso Marrucino. "Nei prossimi giorni - ha assicurato il sindaco Di Primio -  sulla scorta di un progetto che gli stessi responsabili dei locali mi faranno pervenire, valuterò la concessione gratuita degli spazi pubblici e la nuova organizzazione delle attività di ristorazione della nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento