Studentessa positiva al Covid, prima quarantena preventiva in Abruzzo per una seconda liceo

La ragazza ha partecipato al primo giorno di scuola, ma già da venerdì è comparsa la febbre ed è stata sottoposta a tampone. Test su compagni, docenti e familiari

Immagine di repertorio

Dopo soli 3 giorni dall'inizio dell'anno scolastico, scatta la prima quarantena preventiva per una classe abruzzese. Una studentessa di seconda del liceo delle scienze umane di Vasto, infatti, è risultata positiva al Covid. 

La ragazza è andata in classe solo il primo giorno, giovedì, mentre da venerdì è rimasta a casa perché aveva la febbre ed è stata sottoposta a tampone. Oggi è arrivato il risultato, che ha confermato la positività al Coronavirus. La ragazza è stata isolata dalla famiglia, mentre anche la sorella maggiore, che frequenta il liceo classico di Vasto, è stata sottoposta a tampone. 

La Asl si sta occupando di ricostruire tutti i contatti della giovane da casa a scuola, e sottoporrà a tampone tutti gli alunni della classe frequentata dalla ragazzina e i docenti, che in aula siedono a due metri di distanza dagli alunni. 

Da oggi, tutti i compagni sono sottoposti a quarantena e, nel periodo di osservazione, sarà attivata la didattica a distanza. Se i professori dovessero risultare negativi, potranno tornare al lavoro sin dall'esito del tampone. 

Domani all'alba, una ditta specializzata procederà alla sanificazione della classe e delle parti comuni dell'istituto: bagni, corridoi, ingresso e uscita. Le lezioni, dunque, si svolgeranno regolarmente.

Il sindaco Francesco Menna, l'assessore Anna Bosco e la dirigente scolastica Anna Orsatti, non appena hanno avuto la notizia del nuovo caso positivo, si sono immediatamente attivati per osservare i protocolli e diffondere la notizia tra i cittadini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Aiutiamoci per avere una normalità vigilata - ha detto Menna - con il comportamento responsabile di ognuno di noi. Rispettiamo tutte le prescrizioni anti contagio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento