menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mancinelli sfida Ricci, questa sera il derby di Bologna parla teatino

A “Basket city” si torna a giocare la stracittadina dopo 10 anni. A guidare Fortitudo e Virtus ci sono i due abruzzesi di Chieti

Lo hanno ribattezzato il “derby di Natale”. Questa sera alle 20,30, alla Segafredo Arena di Bologna si gioca  Virtus-Fortitudo, una delle gare più sentite in ambito sportivo nazionale. A questo va aggiunto che le due formazioni tornano a scontrarsi dopo dieci anni.

A contendersi il primato cittadino ci saranno, soprattutto, due teatini doc: il capitano della “Effe” è Stefano Mancinelli classe 1983, originario del quartiere Sacro Cuore e vera e propria icona per i tifosi della Fortitudo con la quale ha pure vinto anche uno Scudetto.

Dall’altra parte con la maglia della Virtus c’è Giampaolo Ricci, classe 1991, figlio dell’ex sindaco di Chieti, Francesco Ricci.

Una sfida dal sapore unico che onora la città di Chieti che questa sera vincerà la sfida.  Per seguire il match, l'appuntamento televisivo è con Eurosport 2 o Eurosport Player.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento