rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

All’autore teatino Stanislao Liberatore il premio Catena Donna 2022

La prima edizione del premio, ideato dalla poetessa Regina Resta, che intende creare un forte e costruttivo dialogo di pace

Il giornalista e scrittore teatino Stanislao Liberatore ha vinto il premio Catena Donna 2022. Il premio è alla prima edizione e nasce da un nuovo progetto sociale e culturale, completamente in rosa, ideato dalla poetessa Regina Resta, allo scopo di creare un forte e costruttivo dialogo di pace, mettendo in relazione le donne di diverse nazionalità, per una testimonianza di solidarietà tra Paesi anche distanti tra loro, formando un punto d’incontro di ideologie e culture senza distinzione di razza, di religione e di orientamenti politici. 

Come si legge nella nota firmata dalla stessa presidente dell’associazione Culturale VerbumlandiArt di Galatone, la giuria ha premiato il profilo del saggista teatino per “i suoi studi e le sue ricerche ventennali tese ad aprire una nuova luce stimolando, sempre e nel contempo, una più attenta rilettura storica sulla figura di Giulia Minore, nipote dell’imperatore Augusto, esiliata alle Isole Tremiti nell’anno 8 d.C.”. 

Stanislao Liberatore riceverà il premio Catena Donna 2022 nel corso di una cerimonia che si terrà a Pesaro, il 22 aprile, presso l’Alexander Museum Palace Hotel.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All’autore teatino Stanislao Liberatore il premio Catena Donna 2022

ChietiToday è in caricamento