Attualità

VIDEO - Stalking e minacce dall'ex compagno, chiede aiuto a Le Iene per fermare la violenza

Sandra Bianco, titolare di una pizzeria a Casoli, ha raccontato alla trasmissione di Italia Uno l'incubo iniziato dopo una relazione durata pochi mesi: violenza, persecuzione e voci infamanti sul suo conto

Si è rivolta alla trasmissione di Italia Uno Le Iene per raccontare come, dopo una relazione sbagliata, la sua vita sia diventata un incubo. 

Sandra Bianco, titolare di una pizzeria a Casoli, al microfono dell'inviata Veronica Ruggeri ha ripercorso la storia con Berardino, un uomo del posto, che stando a quanto raccontato sarebbe sfociata ben presto nella violenza, non solo verso gli oggetti, ma anche nei suoi confronti. 

Nel suo sfogo si ricostruisce l'evoluzione della relazione di pochi mesi, daalla gelosia cieca, che lo ha portato a metterle le mani addosso, fino allo stalking quando Sandra ha deciso di lasciarlo. Prima l'uomo avrebbe messo in giro voci infamanti sul suo conto, accusandola con i conoscenti di avere relazioni con altri uomini e addirittura di possesso di droga. 

Poi sarebbe arrivato alle scritte sui muri, con tanto di numero telefono della donna, e a seguirla con l'automobile, arrivando a tamponarla per farla uscire fuori strada.

La donna ha presentato 11 denunce in un mese e mezzo, che hanno portato prima alla misura del divieto di avvicinamento, poi agli arresti domiciliari dell'uomo, che aveva già avuto problemi per reati come stalking, violenza, minacce e maltrattamenti. 

L'inviata del programma di Italia Uno ha deciso di incontrarlo, per chiedergli di smettere di perseguitare la ex compagna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VIDEO - Stalking e minacce dall'ex compagno, chiede aiuto a Le Iene per fermare la violenza

ChietiToday è in caricamento