Alexian Spinelli è il primo rom nominato commendatore della Repubblica

L'onorificenza al musicista di Lanciano fondatore e presidente dell'associazione culturale Thèm Romanò (mondo romanò) è arrivata su nomina di Mattarella

Santino Spinelli, in arte Alexian, è il primo rom in Italia a diventare commendatore della Repubblica Italiana, dopo la nomina del presidente Sergio Mattarella.

"Dedico questo prestigiosissimo riconoscimento - ha commentato Spinelli - a tutto il mio popolo, soprattutto ai giovani rom e sinti".

Questo importante riconoscimento si aggiunge alla Cittadinanza Onoraria del Comune di Laterza (Taranto), alla carica di Ambasciatore dell’Arte e della Cultura Romanì nel Mondo conferitagli dall’International Romani Union e agli altri numerosi già ottenuti.

"But baxt ta Sastipé!", ha aggiunto Spinelli, frase che in lingua rombi significa "Che voi possiate essere sani e fortunati".

Spinelli risiede a Lanciano da anni, ha due lauree e una grande passione per la musica trasmessa anche ai suoi tre figli con i quali gira tutto il mondo per i concerti. È fondatore e presidente dell'associazione culturale Thèm Romanò (mondo romanò).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra i tanti incarichi quello di rappresentante per l'Italia, al 'parlamento' dell'Unione Internazionale Romaní e di presidente di FederArteRom. Si legge la sua firma, sotto la poesia "Auschwitz", sul monumento alle spalle del Bundestag a Berlino dedicato alla memoria del genocidio di Sinti e Rom durante il nazismo, inaugurato il 24 ottobre 2012 alla presenza del capo di Stato tedesco e di Angela Merkel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento