Spiagge libere: ombrelloni e attrezzature da mare lasciati dopo il tramonto finiscono nella spazzatura

L'ordinanza del Comune di San Salvo. Le attrezzature rinvenute abbandonate sono equiparate ai rifiuti

Divieto di lasciare in spiaggia ombrelloni e attrezzature da mare come lettini, sdraio e sedie dopo il tramonto: l'ordinanza, in vigore a San Salvo e prevista dalle disposizioni dell’Autorità Marittima, non sempre viene rispettata e l'attrezzatura da mare lasciata incustodita sulla spiaggia libera crea problemi al personale addetto alla pulizia.

Per questo il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca e l’assessore alla Manutenzione Giancarlo Lippis avvertono che "tutte le attrezzature rinvenute abbandonate sulla spiaggia saranno ritirate e considerate al pari dei rifiuti e avviate allo smaltimento presso l’isola ecologica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il divieto di lasciare dopo il tramonto sulla spiaggia libera ombrelloni e attrezzature da mare è una necessità pratica dovendo consentire alle ditte autorizzate di poter effettuare la pulizia con i mezzi meccanici - aggiungono - la legge è uguale per tutti e nessuno deve arrogarsi il diritto ad avere un posto al sole a danno degli altri”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento