A Chieti si può lasciare la "spesa sospesa" per le famiglie in difficoltà

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il Censorino Teatino e alcuni commercianti di Chieti hanno avviato in città  il servizio di "spesa sospesa", per aiutare le famiglie in difficoltà in questo momento di emergenza non solo sanitaria. 

I cittadini potranno lasciare una prodotto pagato per chi ha veramente bisogno, nelle seguenti attività commerciali: Beccheria Di Nisio, Fruttivendolo La Valle Alessandro, Conad Marrucina, Forno Mafalda, Salumeria "SA di buoNO".

Nel territorio comunale di Chieti continua l'altra iniziativa solidale del Censorino Teatino della spesa a domicilio per le famiglie in cui vivono anziani che non possono uscire di casa. Per info: 3888931953.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento