menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il soccorso alpino e speleologico ha una nuova sede all'aeroporto d'Abruzzo

L'inaugurazione della sede regionale. Al taglio del nastro è seguita la consegna di un nuovo mezzo fuoristrada in dotazione della stazione di Chieti, accessoriato per i soccorsi in ambiente impervio

Il  soccorso alpino e speleologico ha una nuova sede regionale: si trova all’interno dell’aeroporto d’Abruzzo ed è stata inaugurata sabato mattina con una cerimonia alla presenza delle autorità civili e militari, del presidente Nazionale del Corpo, Maurizio Dellantonio e con il Consiglio Nazionale al completo che si riunirà in questa sede. 

Al taglio del nastro, è seguita la consegna di un nuovo mezzo fuoristrada in dotazione della stazione di Chieti, un Wolkswagen Amarok accessoriato per i soccorsi in ambiente impervio

c.s._2020_07_04_1-3

"È per me una soddisfazione enorme inaugurare la prima sede regionale del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo. In questi anni il Soccorso sta facendo passi da gigante, ma i dati degli interventi in ambiente impervio restano alti. Il messaggio che deve passare è quello della prevenzione: è bello andare in montagna ma bisogna andarci in maniera giusta, con consapevolezza, rivolgendosi anche al Cai e ai professionisti della montagna” ha commentato Daniele Perilli, presidente del Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo.

Al tavolo dei relatori erano presenti anche il dottor Claudio D’Amario, direttore generale della Asl Abruzzo, e Lucio Zazzara, presidente del Parco regionale della Majella: è infatti in fase di definizione un accordo tra il Parco e il Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo volto a frequentare la montagna consapevolmente, in ogni stagione, con una adeguata formazione e una giusta informazione, soprattutto all'interno delle aree protette. 

Il Soccorso Alpino e quello Speleologico, in Abruzzo sono nati rispettivamente negli anni ’60 e ’70. Negli ultimi anni ha aumentato fortemente l’attività. Nel 2019 sono state effettuate più di 200 missioni di soccorso, con un incremento del 43% rispetto al 2018.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento