Attualità

Un sito per promuovere il patrimonio delle strutture culturali del Comune di Lanciano

Online opere d'arte, libri, testimonianze di Polo Museale Santo Spirito, archivio storico e biblioteca Raffaele Liberatore

A partire da oggi è online il sito www.mablanciano.it, progettato e realizzato per l'assessorato alla Cultura del Comune di Lanciano dalla cooperativa il Pensiero, con lo scopo di sensibilizzare, promuovere e valorizzare il patrimonio che si trova all’interno delle tre strutture culturali del Comune di Lanciano: il Polo Museale Santo Spirito, l’archivio storico e la biblioteca Raffaele Liberatore.

"Queste strutture raccolgono, organizzano e rendono fruibili opere d’arte, testimonianze, libri e documenti utili non solo a studiosi e ricercatori - spiega l'assessora alla Cultura, Marusca Miscia - ma a tutti i cittadini, grandi e piccoli, favorendone la crescita personale e culturale, inoltre svolgono il ruolo fondamentale di tutelare e proteggere un patrimonio che rappresenta la memoria storica e culturale della città".

"MAB Lanciano - aggiunge Antonella Scampoli della cooperativa Il Pensiero che ha curato il progetto - vuole essere il punto di riferimento per quanti vogliano conoscere meglio le strutture, informarsi sulle iniziative proposte, avere contatti per informazioni e prenotazioni. In questo momento di sofferenza di tutte le strutture culturali, che non sono fisicamente visitabili e fruibili, il sito offrirà la possibilità di accedere in maniera alternativa alle strutture e al prezioso materiale che custodiscono".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un sito per promuovere il patrimonio delle strutture culturali del Comune di Lanciano

ChietiToday è in caricamento