menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Settimana Santa in diretta tv e web nella diocesi di Lanciano-Vasto

Monsignor Cipollone celebrerà i più importanti appuntamenti liturgici nella cattedrale della Madonna del Ponte

Non solo nella diocesi di Chieti-Vasto, ma anche in quella di Lanciano-Ortona, i riti della Settimana Santa si svolgeranno per forza di cose a distanza. Lo comunica in una lettera ai fedeli l'arcivescovo Emidio Cipollone, che scrive:  

Carissimi sorelle e fratelli della Chiesa frentana,

la Pasqua che ci apprestiamo a celebrare sara? certamente diversa per i fedeli di tutta Italia.

Come sapete, non potremo ritrovarci in parrocchia o nelle nostre due belle Cattedrali per le varie celebrazioni ma, grazie anche alla riscoperta dei mezzi di comunicazione sociale, possiamo sentirci uniti nella comune preghiera nei momenti piu? significativi della Settimana Santa.

Nonostante le difficolta?, vivremo questi giorni che precedono la Pasqua nella comunione dello Spirito Santo che ci assicura la partecipazione alla vita divina non solo singolarmente, ma anche in modo comunitario, esprimendo nello stesso tempo il legame tra Vescovo, sacerdoti, diaconi, seminaristi, religiosi, religiose e fedeli tutti.

Gli appuntamenti liturgici più importanti saranno celebrati da monsignore nella cattedrale della Madonna del Ponte e verranno trasmessi in diretta dall'emittente televisiva Telemax e online sul sito della diocesi

Di seguito il calendario di tutti gli appuntamenti in programma: 

  • Domenica 5 aprile, Domenica delle Palme, ore 10: Santa Messa
  • Giovedì 9 aprile, Giovedì Santo, ore 18: Santa Messa “In Coena Domini”
  • Venerdì 10 aprile, Venerdì Santo, ore 15: Celebrazione della Passione del Signore
  • Sabato 11 aprile, Sabato Santo, ore 23: Veglia Pasquale nella notte santa
  • Domenica 12 aprile, Pasqua di Risurrezione, ore 10: Santa Messa del giorno
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento