menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Didattica a distanza prorogata fino al 27 febbraio alle scuole superiori

Il presidente della Regione Abruzzo ha firmato un'ordinanza che proroga di sette giorni la chiusura delle scuole e conferma il divieto di assembramento nelle piazze, nei centri storici e in prossimità degli esercizi commerciali

Didattica a distanza prorogata fino al 27 febbraio nelle scuole secondarie di II grado di tutto l'Abruzzo: il presidente della Regione Marco Marsilio ha firmato un'ordinanza che proroga di sette giorni la chiusura delle scuole superiori (il provvedimento inizialmente era valido per 14 giorni a partire dall'8 febbraio).

Nell'ordinanza viene anche confermato il divieto di stazionamento e assembramento nelle piazze, nei centri storici e in prossimità degli esercizi commerciali su tutto il territorio regionale.

La Regione Abruzzo, inoltre,dispone l’ulteriore incremento delle attività di monitoraggio, tracciamento e testing e "l’urgente e puntuale analisi in ordine alla presenza delle varianti del Sars Cov 2 sul territorio regionale - si legge nell'ordinanza numero 8 del 20 febbraio - e sulle modalità di gestione dei casi correlati, acquisendo ulteriori dati di dettaglio dalle Asl aggiornati alla data del 21 febbraio, dando mandato al gruppo tecnico-scientifico regionale di effettuare una nuova valutazione dello scenario epidemiologico, i cui esiti saranno trasmessi entro due giorni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento