rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità Atessa

Troppi contagi da Covid-19, le scuole non riaprono ad Atessa

Il sindaco Giulio Borrelli ha deciso di firmare un'ordinanza per la sospensione delle attività didattiche

Le scuole non hanno riaperto ad Atessa oggi, lunedì 10 gennaio.
È stata infatti disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado con un'apposita ordinanza firmata dal sindaco Giulio Borrelli.

La decisione deriva dagli attuali dati ufficiali comunicati dalla Asl che evidenziano ad Atessa un tasso di positività pari a 3,27 per un totale di 346 positivi, di cui 76 sono in età scolare.

«Considerato che è in corso una campagna di screening in tutte le scuole di ogni ordine e grado, che ha già fatto risultare la positività di alcuni studenti», si legge nell'ordinanza, «rilevato che l'11 gennaio le scuole sono chiuse in onore del santo patrono San Leucio, ritenuto, pertanto, di dover prolungare la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado compreso gli asili nido in attesa degli esiti definitivi dello screening della popolazione scolastica», viene decisa «la sospensione delle attività didattiche presso le scuole di ogni ordine e grado compreso gli asili nido, sino al 11 gennaio 2022».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi contagi da Covid-19, le scuole non riaprono ad Atessa

ChietiToday è in caricamento