rotate-mobile
Attualità Altino

Scuole chiuse ad Altino per via di una interruzione idrica

È quanto disposto dal sindaco, Vincenzo Muratelli, a seguito della comunicazione della Sasi. L'interruzione riguarderà diversi comuni

Scuole chiuse ad Altino nella giornata di domani, mercoledì 11 gennaio: è quanto disposto dal sindaco, Vincenzo Muratelli, a seguito della comunicazione da parte della Sasi relativa a una sospensione idrica disposta improvvisamente.

“Le scuole primaria e secondaria di primo grado saranno chiuse non potendo garantire condizioni igienico-sanitarie  adeguate in considerazione della sospensione della fornitura idrica che interesserà presumibilmente l'intera giornata. La chiusura – precisa il sindaco - non riguarderà il plesso della scuola dell'infanzia di Selva, in quanto non interessata dall'intervento”.

Per la giornata di domani la Sasi ha disposto un intervento urgente di riparazione dell’acquedotto Verde, nel comune di Scerni, in località Osento, e oggi ha comunicato che "dalle ore 8 di domani 11 gennaio, fino alle ore tardo serali del giorno medesimo, verrà sospesa la normale fornitura idrica”.

L'interruzione idrica rguarderà tutti i seguenti comuni: Altino, Archi (per gli utenti di Capoluogo, Caduna, Ruscitelli, Ponte Maggiore e Sant’Amico), Atessa (per gli utenti di Capoluogo, San Marco, Pian Querceto, Monte Calvo e Castelluccio), Casalbordino, Cupello, Furci, Gissi, Monteodorisio, Paglieta, Perano (per gli utenti di Capoluogo, Rascitti, San Pastore e Crocetta), Pollutri, San Buono, San Salvo, Scerni, Torino di Sangro, Vasto e Villalfonsina.

Per garantire l’approvvigionamento per eventuali forniture di soccorso (ospedali, vigili del fuoco, ecc.) ci sarà un punto di prelievo a San Salvo, in via Vasco de Gama.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole chiuse ad Altino per via di una interruzione idrica

ChietiToday è in caricamento