Attualità

Sciopero dalla dad: l’evento di Priorità alla Scuola si svolge anche a Lanciano

Coinvolgerà le più importanti piazze di Italia

@Priorità alla Scuola

Anche Lanciano sarà protagonista dello sciopero dalla dad indetto dal movimento Priorità alla Scuola, composto da insegnanti, educatori ma anche genitori e studenti. L’evento si terrà venerdì 26 aprile e coinvolgerà le più importanti piazze di Italia.

L’intenzione è quella di far ripartire la didattica in presenza, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid.

“Facciamo appello anche e soprattutto a tutti quelli che pensano che per ricostruire il mondo si debba ripartire da ciò che è davvero #essenziale: accesso e condivisione dei saperi, diritto alla salute e alla cura, allo spazio pubblico, alla socialità, alla partecipazione attiva, al reddito, al welfare, perché il 26 sia uno sciopero sociale.

Saremo in piazza per dire che dopo un anno di tempo perso e retorica è tardi! Perché non c’è stata cura per le comunità scolastiche che sono state abbandonate e hanno pagato e pagano un caro prezzo. E’ arrivato il momento di investire veramente nella scuola, organizzando ovunque un vero tracciamento e screening periodici, assumendo e aumentando il personale e riducendo il numero di studenti per classe, perché senza tutto ciò a settembre ci troveremo esattamente nelle stesse condizioni e invece noi di scuola ne abbiamo assolutamente bisogno!

Saremo in piazza per chiedere che le risorse del Recovery Fund siano vincolate a rilanciare la Scuola pubblica e i diritti all’istruzione e allo studio a cui devono essere restituiti il ruolo e la centralità che spettano loro.”

Lo sciopero dalla dad si terrà a Lanciano, in piazza Plebiscito alle ore 16. Inoltre, la manifestazione coinvolgerà anche altre città abruzzesi: Pescara (piazza Sacro Cuore ore 10.30) e L’Aquila (Villa Comunale - Palazzo dell’Emiciclo, ore 10.30).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dalla dad: l’evento di Priorità alla Scuola si svolge anche a Lanciano

ChietiToday è in caricamento