menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualità dell'aria: i dati dell'ultimo monitoraggio Arta a Sambuceto

Sambuceto dentro tutti i parametri. I risultati del monitoraggio tra dicembre e febbraio scorsi rassicurano amministrazione comunale e popolazione

La stazione di "monitoraggio urbano" ha misurato i parametri chimici di particolato atmosferico (PM10), biossido di azoto (NO2), monossido di carbonio (CO), Benzene e Ossidi di Azoto.
Il valore massimo di Biossido di Azoto raggiunto 104 µg/m³, alle 20 del 21/12/2018. Mai raggiunto, nel periodo di monitoraggio, il valore limite orario di 200 µg/m³ da non superare per più di 18 volte per anno solare. Il valore medio è stato di 33 µg/m³, inferiore al valore limite di 40 µg/m³ previsto per l'intero anno civile. Il valore massimo orario rilevato di monossido di carbonio (CO) è 
stato di 2,3 µg/m³ alle ore 9.00 del 01/02/2019, mentre e di 10 µg/m³ il limite (mai raggiunto) per la protezione della salute umana relativo alle medie massime giornaliere su 8 ore consecutive come previsto dalla norma.

Il valore di concentrazione medio di Particolato Atmosferico (PM10) sul periodo di campionamento è risultato di 19 µg/m³ e non si sono verificati superamenti del valore limite giornaliero di 50 µg/m³. Il valore massimo come media giornaliera è stato infatti di 37 µg/m³. Il limite di legge per il Benzene, espresso in media annuale di 5 µg/m³, non è stato mai raggiunto. La concentrazione massima del 4,6 µg/m³ c'è stata solo il 23 gennaio 2019, mentre il valore medio orario nella campagna di misurazione è stato di 2,2 µg/m³.

Per quanto riguarda gli Idrocarburi Policiclici Aromatici, la media del periodo riferita a tutti gli IPA composti da almeno 4 anelli aromatici è stata di 22 ng/m³. Si è registrato un picco, a ridosso 
delle festività natalizia, il 21 dicembre 2019, quando è stato registrato il valore massimo di 175 ng/m³. "I valori medi, minimi e massimi di IPA totali rilevati in località Sambuceto - scrivono nella 
loro relazione i responsabili dell'ARTA - sono inferiori rispetto a quelli rilevati in precedenti campagne di monitoraggio effettuate in altre zone dell'agglomerato e della Regione classificate come stazioni 'Urbana'.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento