Attualità Roccamontepiano

A Roccamontepiano avviate le vaccinazioni a domicilio...dai 101 anni in giù

Nel Comune gli ultra ottantenni che hanno ricevuto il vaccino anti Covid sono oltre l’85%, ma non c'è stata disponibilità dei medici di base e il sindaco ha dovuto chiedere aiuto alla Asl

Maria Domenica Lanuti, 101 anni a maggio, mentre viene vaccinata

Hanno preso il via anche a Roccamontepiano le vaccinazioni anti Covid a domicilio per gli ultraottantenni che non possono recarsi ai centri vaccinali.

Ieri mattina i più anziani del paese hanno ricevuto la prima somministrazione del vaccino anti Covid a domicilio. Tra i vaccinati la nonna di Roccamontepiano Maria Domenica Lanuti (foto), di 101 anni, che ha ringraziato e accettato senza esitazioni la somministrazione del vaccino.

“Nei prossimi giorni - fa sapere il sindaco Adamo Carulli -  si continuerà fino a completare tutti i richiedenti che hanno dato disponibilità a vaccinarsi. Solo martedì scorso avevamo preso l’impegno con il prefetto di Chieti per supportare le vaccinazione a chi, pur iscritto in piattaforma, non poteva muoversi da casa".

 Il sindaco di Roccamontepiano ha quindi convocato anche il centro operativo comunale per cercare la disponibilità dei medici di base ma, a seguito dell’indisponibilità di questi ultimi, il primo cittadino ha chiesto un aiuto diretto alla Asl che ha inviato il dottor Raffaele Di Nardo.

"Ringraziamo di cuore la Asl Lanciano-Vasto-Chieti con il direttore generale Thomas Schael, il direttore sanitario Angelo Muraglia e la dottoressa Lucilla Gagliardi per aver organizzato il servizio vaccinazioni a domicilio a Roccamontepiano - dice Carulli - assieme al dottor Raffaele Di Nardo, all’infermiera Maria Elena Falco e alla consigliera comunale Gina Tatasciore che hanno eseguito le prime sei vaccinazioni a domicilio per ordine di età dei nostri concittadini ultra ottantenni non deambulanti".

Nei prossimi giorni le somminstrazioni proseguiranno in base all’età degli anziani bloccati a casa. Nel Comune, ad oggi,  gli ultra ottantenni che hanno ricevuto il vaccino anti Covid sono oltre l’85%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roccamontepiano avviate le vaccinazioni a domicilio...dai 101 anni in giù

ChietiToday è in caricamento