Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità Roccamontepiano

Roccamontepiano: rinviati i tradizionali fuochi per la festa di San Rocco

A causa dell'alto rischio incendi i tradizionali fuochi del 16 agosto sono stati rinviati a domenica 29

Il 16 agosto a Roccamontepiano non si terranno i tradizionali fuochi del 16 agosto. Sono stati rinviati a domenica 29 gli spettacoli pirotenici in onore di San Rocco: la stagione calda, la siccità e le previsioni di temperature sostenute hanno convinto il sindaco Adamo Carulli, in accordo con il comitato, la parrocchia e la ditta incaricata a rinviare i fuochi d’artificio.

."Abbiamo lottato per mesi - dice il sindaco roccolano - per garantire la sicurezza sanitaria e questa ulteriore privazione non può che essere un modo per donarci serenità, in un momento fin troppo inquieto per la pandemia e gli incendi che si registrano da più parti sul territorio abruzzese. Raccomandiamo alla cittadinanza di osservare il rigoroso rispetto dell’ultima ordinanza, firmata ieri mattina, in cui é vietata l’accensione di fuochi su tutto il territorio comunale. uso di fuochi e spettacolo pirotecnico di qualsiasi natura e il lancio di lanterne volanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccamontepiano: rinviati i tradizionali fuochi per la festa di San Rocco

ChietiToday è in caricamento