Attualità Roccamontepiano

Roccamontepiano: dopo 50 anni sabato riapre il convento di San Francesco Caracciolo

Il complesso monastico fu fondato dai  francescani nel 1421. La parte antica verrà aperta al pubblico

È stata riaperta la parte antica dell'antico Convento di San Francesco Caracciolo di Roccamontepiano dei Chierici Regolari Minori.

La cerimonia di inaugurazione degli ambienti restaurati si svolgerà sabato, alle ore 15, alla presenza dell'arcivescovo di Chieti, Bruno Forte, il presidente della Regione, Marco Marsilio, il senatore Luciano D'Alfonso e il commissario alla ricostruzione sisma centro Italia, Giovanni Legnini.

Il complesso monastico fu fondato dai  francescani nel 1421, per opera di Padre Giovanni Stroncone dei Minori Osservanti e venne intitolata a San Giovanni Battista ed è stato recuperato, dopo oltre cinquant'anni di abbandono, grazie ai fondi Masterplan del 2017.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccamontepiano: dopo 50 anni sabato riapre il convento di San Francesco Caracciolo

ChietiToday è in caricamento