Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità Lanciano

Roberto Vezzaro è il nuovo primario della Radiologia di Lanciano

Arriva dal Veneto il nuovo direttore del reparto dell'ospedale "Renzetti"

Arriva dal Veneto il nuovo direttore della Radiologia dell'ospedale "Renzetti" di Lanciano: Roberto Vezzaro, 45 anni, da 4 in servizio a Pescara dopo una lunga esperienza maturata nell’Azienda Ospedaliera di Padova, è stato nominato con delibera della direzione Asl Lanciano Vasto Chieti a conclusione della selezione che lo ha visto collocato al primo posto nella terna degli idonei.

Si definisce un “radiologo a tutto tondo”, ha all’attivo più di 28 mila esami di radiologia tradizionale su torace, addome, scheletro e apparato digerente, 4.300 ecografie, 4.600 Tac, 2 mila risonanze e 3 mila procedure di radiologia interventistica vascolare ed extravascolare.

“Sono pronto a dare il massimo per l’ospedale di Lanciano - è il commento del nuovo direttore - guardando alle tipologie di esami che fanno registrare la domanda più elevata. Ringrazio la Direzione per la fiducia che mi è stata accordata, che desidero onorare mettendo a disposizione dell’Unità operativa esperienza e professionalità acquisite in tutti questi anni. Auspico una collaborazione fattiva e leale con tutto il personale, sia della Radiologia che delle altre unità operative”. 

A Roberto Vezzano sono giunte le felicitazioni del direttore generale Thomas Schael: “Com’è noto, preferisco scegliere persone che hanno una prospettiva di carriera lunga - ha detto - perché sono più motivati e possono esprimere un diverso impegno professionale”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Vezzaro è il nuovo primario della Radiologia di Lanciano
ChietiToday è in caricamento