rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità Fossacesia

Fossacesia, ritardi nei lavori al campo sportivo Granata per pioggia abbondante e scarsa reperibilità dei materiali

La fine dell'intervento era previsto per inizio gennaio, ma ci sono stati rallentamenti: convocato un incontro in municipio per fare chiarezza

Riunione in Comune, a Fossacesia, su convocazione del sindaco Enrico Di Giuseppantonio, per esaminare la situazione dei lavori di ammodernamento del campo sportivo Vincenzo Granata e chiedere lumi sui ritardi nella riconsegna. 

All’incontro, oltre al primo cittadino, erano presenti l’assessore allo Sport, Maura Sgrignouli, il progettista e direttore tecnico dei lavori, l’architetto Gabriele Di Nunzio, l’ingegner Alessandra Ferrante, responsabile del settore Lavori Pubblici, Maurizio Marrone, in qualità di responsabile unico del procedimento.

I lavori al campo sportivo dovevano concludersi in questi primi giorni di gennaio 2022, ma hanno subito rallentamenti e nel corso dell’incontro si è fatto il punto della situazione, esposta poi in un altra riunione, svoltasi nella sala del consiglio comunale, ai responsabili delle società calcistiche di Fossacesia Peppino Ursini e il responsabile del settore giovanile dell’Union Fossacesia; Mauro Marone, Fossacesia 90; Michele Paolucci della società Biancorossi Fossacesia.

“La vita di un cantiere riserva sempre delle sorprese, che spesso provocano problemi inattesi e non preventivabili. Chi non li conosce e non ne tiene conto, rischia di alimentare polemiche, confusione e disinformazione – sottolineano il sindaco Di Giuseppantonio e l’assessore Maura Sgrignuoli - Innanzitutto, quando gli interventi hanno preso il via, si è avuto un primo problema a causa della reperibilità dei materiali. È noto a tutti che queste situazioni si sono registrate ovunque in Europa e in Italia, tanto nel settore degli appalti pubblici che privati, e che hanno generato aumento dei costi dei materiali stessi. Oltre a ciò si sono avute delle abbondanti piogge, che hanno finito per riempire l’area del campo di gioco. Ciò, tra l’altro, ha impedito ai mezzi pesanti e agli escavatori di poter operare e proseguire nell’opera di abbassamento del terreno del rettangolo di gioco, che era stato avviato. L’acqua è ristagnata e ancora oggi è possibile vedere come il suo deflusso non avvenga regolarmente. Un problema che si sarebbe potuto evitare se si fosse avuto a disposizione il materiale necessario. Altra difficoltà sorta, ha riguardato il conferimento degli inerti rimossi nelle prime fasi degli interventi in apposite cave individuate, che invece è slittato a causa della impraticabilità del terreno di gioco per la presenza d’acqua. Alla luce dei motivi tecnici, che stanno ritardando la consegna dell’impianto, abbiamo sollecitato che i lavori riprendano il prima possibile in modo che il campo possa tornare presto nella disponibilità delle nostre società calcistiche".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossacesia, ritardi nei lavori al campo sportivo Granata per pioggia abbondante e scarsa reperibilità dei materiali

ChietiToday è in caricamento