Attualità

Sondaggio Demopolis: i cittadini bocciano sanità e servizi pubblici

I risultati del sondaggio promosso dal nostro quotidiano online con l'istituto Demopolis: abruzzesi soddisfatti solo delle relazioni familiari e amicali, situazione economica peggiorata negli ultimi anni, la priorità a occupazione, strade e viabilità

Come si vive a Chieti e a Pescara? Ecco la percezione dei cittadini in base ai risultati del sondaggio promosso dall’Istituto Demopolis per il nostro giornale online ChietiToday e il sito gemello dello stesso gruppo, ilPescara.it. Il sondaggio è stato condotto online, nel mese di novembre 2018, dall’istituto di ricerca nazionale che ha analizzato l'opinione dei cittadini maggiorenni residenti nelle province di Chieti e Pescara, lettori delle due testate del Gruppo Editoriale Citynews.

Il sondaggio: quali sono le priorità dell'Abruzzo? 

La crisi in Abruzzo ha pesato: un cittadino su due ritiene che la situazione economica della propria famiglia sia peggiorata rispetto a 5 anni fa; risulta migliorata per appena il 9%, mentre è rimasta sostanzialmente analoga per 4 cittadini su 10.

demopolis economia-2

“Gli ambiti di benessere dei cittadini – afferma il direttore di Demopolis Pietro Vento – riguardano soprattutto la dimensione personale: la principale ragione di soddisfazione è rappresentata dalla vita familiare e sentimentale e dal rapporto con gli amici, indicata dall’82%. Ad incidere in termini positivi sulla quotidianità degli intervistati è anche la sfera del tempo libero. Più problematiche appaiono invece le dimensioni del lavoro e del reddito; estremamente critico è il giudizio sui servizi pubblici, promossi da appena il 25%”.

soddisfazione demopolis-2

Pesante è il giudizio degli abruzzesi sulla sanità pubblica nel territorio: bocciata dalla maggioranza assoluta degli intervistati (53%).  

sanita demopolis-2

L’Istituto Demopolis ha chiesto infine ai lettori di indicare le reali priorità di intervento per le province di Chieti e Pescara: in testa, segnalato dal 67% degli intervistati, è il tema dell’occupazione e del lavoro. Segue la richiesta di interventi in materia di “strade e viabilità”

Al campione di rispondenti è stata applicata una ponderazione sulle variabili di quota in relazione al genere, alla fascia di età ed all’area di residenza. Approfondimenti su www.demopolis.it 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondaggio Demopolis: i cittadini bocciano sanità e servizi pubblici

ChietiToday è in caricamento