menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine dell'edizione 2019

Un'immagine dell'edizione 2019

Rinviato al 2021 il Palio de lu ricchiappe: i quarti partecipanti donano i fondi per la lotta al Coronavirus

La seconda edizione dell'antica gara fatta rivivere da Scopriteate sarebbe dovuta essere l'evento clou del giorno di San Giustino

Oltre alla festa di San Giustino, sarà annullata anche la seconda edizione del "nuovo" Palio de lu ricchiappe, l'evento riportato in auge da Scopriteate, che sarebbe dovuto essere l'evento clou della giornata del Santo patrono di Chieti. 

Gli organizzatori, a malincuore, hanno deciso di rinviare l'appuntamento con l'antica gara all'anno prossimo, sperando in un momento migliore per la città e per l'intero pianeta afflitto dalla pandemia da Coronavirus. 

"C'è una guerra da vincere - hanno scritto nella comunicazione agli appassionati del Palio - la dobbiamo combattere tutti insieme e responsabilmente. Lu cavalle bone se vede a lu Ricchiappe e noi ci rivedremo l'11 maggio 2021".

"Tutti i quarti partecipanti - spiega Concetta De Sanctis di Scopriteate - si erano organizzati per raccogliere fondi, sarebbe dovuta essere una edizione in grande ed eravamo già a buon punto nell'organizzazione. Ma abbiamo deciso di rinviare l'appuntamento, aspettando tempi migliori". 

Così, con i fondi raccolti, anche i vari quarti, gli 11 quartieri della città, hanno deciso di contribuire alla battaglia contro il Covid 19, usandoli per acquistare materiali utili a lottare contro questo nemico invisibile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento