← Tutte le segnalazioni

Altro

"Grazie a medici e infermieri del pronto soccorso di Ortona: sono stati gentilissimi e professionali"

Redazione

Tra gli articoli di un giornale spesso affollato da proteste e denunce di malasanità, può torvare spazio anche il ringraziamento per professionisti sanitari che hanno accolto un paziente e i suoi familiari con disponibilità, competenza, gentilezza, lasciando il segno per aver fatto qualcosa in più del semplice proprio dovere di medici e infermieri. 

E proprio per questo una lettrice di Chieti Today si è rivolta al nostro giornale per ringraziare lo staff del pronto soccorso dell'ospedale di Ortona, con cui ha avuto a che fare nella giornata di ieri per un problema di salute di un'anziana parente. 

La paziente, portata al Bernabeo in ambulanza, ha trascorso la notte lì, dove è stata sottoposta a una trasfusione per alcuni problemi di salute. Stamani, dopo essere stata dimessa dai medici, la signora è tornata a casa, assistita dai familiari.

"Sono stati degli angeli - racconta la parente - quando siamo arrivati l'infermiere al triage è stato gentilissimo e ci ha subito chiamato il medico, che ci ha spiegato la situazione e ci ha rassicurato. La sera, quando ho telefonato, un altro medico mi ha dato tutte le spiegazioni del caso e così è successo la mattina quando, terminati tutti i controlli, ci hanno dato il via libera per le dimissioni". 

"Ho scoperto - prosegue - una gentilezza fuori dal comune e attraverso voi desidero ringraziare tutti gli infermieri e i medici del pronto soccorso di Ortona che l'hanno assistita, ma anche l'equipaggio dell'ambulanza dell'Humanitas di Chieti, che l'ha riportata a casa: sono stati tutti gentilissimi e professionali". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento