rotate-mobile
Attualità

Tasse universitarie: ecco come fare domanda per ottenere il rimborso in Abruzzo

Il contributo per ogni studente può arrivare a 3mila euro con il rispetto di alcuni parametri indicati nell’avviso

La Regione Abruzzo contribuirà al pagamento delle tasse per i corsi universitari, per i master di primo e secondo livello e per i corsi di specializzazione post lauream. È quanto prevede l’ultimo avviso pubblicato oggi sullo sportello digitale della Regione Abruzzo denominato Voucher Alta Formazione.

Il contributo per ogni studente può arrivare a 3mila euro con il rispetto di alcuni parametri indicati nell’avviso. Le spese che verranno rimborsate fanno riferimento a quelle sostenute nell’anno accademico 2021-2022: per ottenere il rimborso lo studente dovrà dimostrare, per quanto riguarda i corsi universitari, il superamento degli esami o il conseguimento del diploma di laurea oppure, per quanto riguarda i master e i corsi di perfezionamento post lauream, il superamento degli esami finali.

Il voucher di Alta formazione è finanziato con i fondi europei dell’FSE 2014-2020 con una dotazione finanziaria di 930 mila euro. La gestione dell’avviso, l’istruttoria delle domande e la pubblicazione degli elenchi degli aventi diritto verranno gestite dagli uffici regionali in collaborazione con la FIRA Abruzzo. Le domande si possono presentare dalle ore 9 di oggi, 11 agosto, fino alle ore 20 del 24 settembre 2022. L’avviso è consultabile tramite questo link.

Rispetto agli anni precedenti sono state apportate alcune importanti modiche: è stato innalzato a 60 mila euro il tetto reddituale entro il quale si può richiedere il rimborso del voucher a fronte dei 25 mila delle precedenti edizioni; sono state previste alcune premialità riferite all’età dello studente richiedente e alla sede in Abruzzo nella quale si svolge il corso universitario, il master e il corso di specializzazione. Altra novità è la presentazione della domanda che potrà essere fatta esclusivamente on line sulla piattaforma digitale della Regione Abruzzo all’indirizzo sportello.regione.abruzzo.it il cui accesso è consentito con lo Spid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasse universitarie: ecco come fare domanda per ottenere il rimborso in Abruzzo

ChietiToday è in caricamento