Rimborso abbonamenti studenti, Tua aspetta le indicazioni del ministero

L'azienda di trasporti rassicura dopo la sollecitazione del presidente del consiglio comunale Aceto: "Bisogna attendere che il Parlamento approvi la legge"

Qualche settimana fa, il presidente del consiglio comunale teatino, Liberato Aceto, aveva chieso all'azienda di trasporti Tua di attivarsi al più presto per rimborsare le spese degli abbonamenti degli studenti o prolungarne la durata, in modo da recuperare i mesi di cui non hanno usufruito a causa del lockdown.

Ora, Anna Lisa Bucci, componente del consiglio di amministrazione, chiarisce che Tua ha già attivato le procedure per rimborsare gli abbonati. Occorre però attendere che il Parlamento provveda a convertire in legge il decreto numero 34/2020, che dovrebbe fissare i criteri dei rimborsi, che saranno indicati dal ministero dei Trasporti e dalla Conferenza delle Regioni e, in seguito, dalla Regione. 

"Tua - dice Bucci - ha subìto e ancora oggi continua a subire le gravi conseguenze derivanti dall’impatto del Covid, che hanno reso necessario attivare una serie di misure per continuare a garantire il servizio all’utenza e tornare, nel più breve tempo possibile, alla normalità. GIà dal 6 marzo, Tua ha diffuso un comunicato stampa per invitare gli abbonati a conservare gli abbonamenti scolastici".

“Nonostante il difficile periodo – aggiunge la componente del consiglio di amministrazione Anna Lisa Bucci – Tua è riuscita a garantire il trasporto dell’utenza nel pieno rispetto delle misure anti-Covid che, ovviamente, ha imposto una necessaria trasformazione e un adattamento a nuovi criteri di gestione. Resta una particolare attenzione da parte dell’azienda – conclude Bucci – soprattutto all’utenza giovanile anche in vista delle esigenze organizzative per la riapertura delle scuole".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Chieti usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Referti falsi via WhatsApp dopo gli esami: nei guai una ginecologa della Asl di Chieti

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

  • Tre dipendenti sono positivi al Coronavirus, locale di Fossacesia Marina chiuso per la sanificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento