Attualità

I rifiuti della Capitale trattati nell'impianto di Chieti: prorogato l'accordo tra Regione Abruzzo e Lazio

Per un altro anno, saranno conferite 30mila tonnellate di immondizia da Roma alla struttura della Deco

Immagine di repertorio

La giunta regionaled del Lazio ha approvato la proroga fino al 31 dicembre 2021 per il conferimento dei rifiuti indifferenziati prodotti da Roma Capitale negli impianti abruzzesi di trattamento meccanico biologico.

Il rinnovo rientra nell'Accordo di Programma sottoscritto da Regione Lazio e Regione Abruzzo per la gestione di 70.000 tonnellate di rifiuti "talquale" raccolte da Ama spa.

Nel dettaglio, 30.000 tonnellate saranno portate nell'impianto Deco di Chieti, altre 40.000 tonnellate potranno essere lavorate nell'impianto Aciam di Aielli (L'Aquila). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I rifiuti della Capitale trattati nell'impianto di Chieti: prorogato l'accordo tra Regione Abruzzo e Lazio

ChietiToday è in caricamento