menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scendono i ricoveri, Marsilio: “Oggi l'Abruzzo registra il rientro dalle zone di allarme”

Meno occupate le terapie intensive, l'indice Rt resta stabile intorno allo 0,8

“Su tutti i principali indicatori l'Abruzzo registra il rientro dalle zone di allarme". Lo dice il presidente della Regione Marco Marsilio commentando i dati diffusi oggi sull’andamento del coronavirus in Abruzzo. Dati che fanno registrare un ulteriore calo dei posti letto occupati negli ospedali. 

“Il tasso di occupazione nella terapia intensiva è del 25,9%, quello dell'area medica del 39,1% mentre l'Rt è stabilmente intorno allo 0,8” dice Marsilio.

Per quanto riguarda il bollettino odierno, sono stati registrati 246 positivi su 4566 tamponi. Scesi i ricoveri ordinari con meno 15 pazienti rispetto a ieri e il totale a 584. In terapia intensiva i pazienti sono 49, 7 in meno rispetto a ieri con un nuovo ricovero.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Variante inglese del Covid, boom di casi a Guardiagrele

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento