Attualità

"Riaprire palestre, piscine e impianti sportivi in sicurezza": l'appello dell'assessore regionale Liris

L'esponente della giunta Marsilio invoca la ripartenza del settore "con i protocolli e le prescrizioni che già esistono"

Immagine di repertorio

Chiede di far ripartire lo sport in sicurezza l'assessore regionale Guido Liris. L'esponente della giunta Marsilio chiede di ridare vita a un settore già fortemente provato dalla pandemia, invitando alle riaperture, "con i protocolli e le prescrizioni che già esistono, in modo tale da dare un segnale concreto a uno dei settori più colpiti dalla crisi generata dalla pandemia e, attualmente, senza una prospettiva certa”. 

“Riaprire in sicurezza - aggiunge Liris - gli impianti, le piscine, le palestre, i centri polivalenti. Solo così un settore fondamentale per la nostra economia potrà tornare a camminare e a rappresentare anche quel presidio di socialità indispensabile in questo momento di crisi. Abbiamo ben presenti le necessità legate al contenimento del contagio. È per questo che tale proposta va nella direzione dello scrupoloso rispetto delle regole e delle misure che già a livello nazionale sono state messe nero su bianco. Spero che il governo nazionale possa ascoltare questo appello che arriva, ormai in maniera unanime, da tutta Italia”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Riaprire palestre, piscine e impianti sportivi in sicurezza": l'appello dell'assessore regionale Liris

ChietiToday è in caricamento