Attualità

Riapertura hospice a Torrevecchia Teatina, la soddisfazione del sindaco Seccia

La struttura rappresenta uno supporto fondamentale nella cura dei pazienti in fase avanzata di malattia

Il sindaco e l'amministrazione comunale di Torrevecchia Teatina esprimono grande soddisfazione per la riapertura dell'hospice di Torrevecchia Teatina, dopo un lungo periodo in cui ala struttura aveva interrotto i ricoveri.

La struttura diretta del dottor Pierpaolo Carinci rappresenta uno strumento fondamentale nella cura dei pazienti in fase avanzata di malattia, in quanto assicura un percorso assistenziale integrato di elevata qualità ed efficienza allo scopo di controllare i sintomi delle malattie terminali in rapida progressione, rispettando la dignità del malato e supportando il suo nucleo familiare. 

"E' un importante risultato per tutto il territorio teatino - sottolinea il sindaco Francesco Seccia - avere nuovamente a disposizione una struttura di tale rilevanza socio-assitenziale. Nell'ottica di accelerare la riapertura sono stati coinvolti i vertici politici abruzzesi, ed in particolare l'ex assessore Mauro Febbo, che hanno sostenuto questo importante obiettivo. Ringrazio poi il personale dell'hospice che durante i mesi di chiusura ha fornito un importante aiuto ai sanitari volontari per la vaccinazione anti-Covid dei pazienti ultraottantenni residenti a Torrevecchia, rendendo possibile la somministrazione del vaccino a quasi il 90% degli anziani del nostro paese".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura hospice a Torrevecchia Teatina, la soddisfazione del sindaco Seccia

ChietiToday è in caricamento