rotate-mobile
Attualità Centro Storico / Piazza San Giustino

Riaperta una porzione di piazza San Giustino: "I lavori sono agli sgoccioli" [FOTO]

Iniziati i test sull'illuminazione, che deve ancora essere completata, mentre mancano altre rifiniture, ma si può fruire da oggi dell'area antistante la scalinata principale della cattedrale di San Giustino e di quella davanti alla cripta

Sono state riaperte al pubblico oggi due porzioni della rinnovata piazza San Giustino: si tratta della parte antistante la scalinata principale della cattedrale di San Giustino e quella davanti alla cripta. I lavori sono agli sgoccioli, nella serata di ieri sono cominciati i primi test sull’illuminazione, per verificarne la funzionalità e calibrarne l’intensità, in vista anche del completamento dell’installazione dell’impianto che avverrà nei prossimi giorni.

“La pavimentazione della piazza è completata, mancano pochi lavori per la riconsegna – dicono Il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Stefano Rispoli - In questi due anni e mezzo abbiamo lavorato tanto, innanzitutto per riattivare il cantiere che era fermo, per cercare i fondi in più che il progetto originario non prevedeva e fare le varianti necessarie per finire l’opera, consentendo agli archeologi di fare il loro lavoro e recepire il prezioso materiale storico che sarà presto a disposizione della città. Abbiamo dovuto fare delle varianti in corso d’opera perché i fondi previsti da chi ci ha preceduto, non sarebbero bastati per coprire tutto quello che prevedeva la stesura progettuale originaria, abbiamo adeguato anche quella per rendere più funzionale e realizzabile l’opera, cercando anche altre poste a copertura dei lavori e in linea con gli scavi e i ritrovamenti che hanno accompagnato tanta parte del cantiere". 

"Ormai ci siamo quasi - continuano gli amministratori - ieri sera abbiamo fatto il primo test per provare la funzionalità della nuova illuminazione. Quella acceso ieri non è l’impianto completo, mancano le luci a terra del lungo prospetto del tribunale e di Palazzo Sirolli e le luci dall'alto per l'illuminazione del piano piazza, che monteremo la prossima settimana. Quello fatto anche col drone era un primo collaudo parziale per saggiare la funzionalità dei singoli proiettori già montati. La luce gialla della scalinata sarà inoltre sostituita da una bianca della stessa cromia generale. Restano i lavori di rifinitura, ma il grosso è finalmente fatto. Oltre al completamento delle luci, procederemo alla posa della pietra della scalinata che porta su via Arniense e dovrà essere completata la 'bocciardatura' della pietra bianca. Ancora un po’ di pazienza, ma davvero poca, perché il risultato è davvero bello e non vediamo l’ora di restituire alla città il suo principale spazio di riferimento e aggregazione”.

Riapertura piazza San Giustino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperta una porzione di piazza San Giustino: "I lavori sono agli sgoccioli" [FOTO]

ChietiToday è in caricamento