Questa volta se ne è andato via "veramente": addio al guardiese Raimondo Gallo

Aveva 93 anni e ha scritto di suo pugno il necrologio. Ogni anno nel giorno di Carnevale pubblicava il "finto" necrologio della sua dipartita

Foto: Giuliano Ferrari

"Non è Carnevale. Sono veramente morto. Non voglio ulteriormente rompervi le scatole, per cui non siete obbligati a rispettare usi e costumi. Perciò...a mai più rivederci. Raimondo Gallo". Ha salutato così, con un necrologio scritto di suo pugno gli amati concittadini di Guardiagrele.

Raimondo Gallo, 93 anni, se ne è andato ma ha lasciato il ricordo della sua ironia a tutti i guardiesi. Ragioniere ragioniere e consulente finanziario,  ogni anno, nel giorno di Carnevale, annunciava la sua "finta" morte con un manifesto affisso lungo le vie di Guardiagrele.

Immagine-4-12

Questa volta non si è trattato di uno scherzo ma dell'ultimo saluto alla sua comunità che oggi, 5 novembre, lo saluterà commossa.

La cerimonia di benedizione della salma, in ottemperanza alle norme anti Covid, è prevista per oggi pomeriggio, alle ore 15, in largo Garibaldi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

Torna su
ChietiToday è in caricamento