rotate-mobile
Attualità Castel Frentano

I 'ragazzi del Feltrino' donano dispositivi di protezione e prodotti per la sanificazione al "Renzetti"

Il dono del gruppo di amici di Castel Frentano all'ospedale di Lanciano

Niente feste, niente birra tra amici, ma è rimasta comunque la voglia di restare uniti ai “ragazzi del Feltrino”, gruppo di amici di Castel Frentano, che hanno dato una connotazione solidale alla loro amicizia. 

Davanti all’emergenza Coronavirus si sono mobilitati per raccogliere fondi e donare dispositivi di protezione e prodotti per la sanificazione all’ospedale di Lanciano. 

A consegnare  il materiale, sotto una pioggia battente, è stato Vincenzo Giordano in rappresentanza di tutto il gruppo, che ha voluto immortalare il momento, insieme a Francesco De Vita, responsabile della Farmacia del "Renzetti", sventolando il Tricolore. Un simbolo, e, insieme, un buon auspicio per il Paese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 'ragazzi del Feltrino' donano dispositivi di protezione e prodotti per la sanificazione al "Renzetti"

ChietiToday è in caricamento