rotate-mobile
Attualità

Raddoppio ferrovia, la coordinatrice Romano precisa: "Il dibattito pubblico partirà ufficialmente il 23 febbraio"

L'incontro previsto per il 17 febbraio, invece, non sarà pubblico, bensì un momento di ascolto e di fase preparatoria utile all'analisi del contesto e al successivo coinvolgimento dei principali portatori d’interesse

In relazione all'articolo "Raddoppio della ferrovia Pescara-Roma: entra nel vivo il dibattito pubblico" pubblicato da ChietiToday ieri, 14 febbraio 2022, la coordinatrice del dibattito pubblico sull'opera Iolanda Romano precisa che la procedura di dibattito pubblico partirà ufficialmente il 23 febbraio e prevederà momenti di presentazione del programma e del metodo utilizzato, una serie di incontri pubblici e confronti tecnici volti a permettere l'emersione di tutti i pareri utili al miglioramento dei progetti oggetto del dibattito.

"L'incontro del 17 febbraio - specifica - non è un incontro pubblico, ma un momento di ascolto che fa parte della fase preparatoria del dibattito pubblico, utile all'analisi del contesto dello specifico territorio in cui si opera e al successivo coinvolgimento dei principali portatori d’interesse locali. Da un lato questa fase prevede un’analisi della documentazione di progetto e della rassegna stampa, al fine di ricostruire un quadro contestuale preciso, dall’altro essa prevede un’interazione diretta attraverso interviste in profondità con i principali attori interessati dalla decisione. Anche l'incontro del 17 febbraio rientra tra questi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raddoppio ferrovia, la coordinatrice Romano precisa: "Il dibattito pubblico partirà ufficialmente il 23 febbraio"

ChietiToday è in caricamento