Raccolta firme e protesta contro l'antenna telefonica da 32 metri nei pressi della piscina di Francavilla

Gli organizzatori puntano il dito contro un'antenna che ritengono possa essere dannosa per la salute

Una raccolta firme e una protesta dei cittadini di Francavila al Mare oggi pomeriggio, giovedì 4 giugno alle ore 15, contro l'antenna telefonica da 32 metri che stanno montando nei pressi della piscina e di Terra Amica.
Gli organizzatori puntano il dito contro un'antenna che ritengono possa essere dannosa per la salute.

«Il primo cittadino è responsabile della tutela socio-sanitaria sul territorio amministrato», scrivono, a prescindere dalle autorizzazioni, basterebbe un poco di buon senso per capire che: 

  • non puoi montare un mostro del genere accanto ad una piscina frequentata da moltissimi bambini
  • non puoi montare un'antenna di 32 metri dietro a Terra Amica che è il marchio di qualità dei prodotti agricoli di Francavilla al Mare
  • non puoi montare un'antenna del genere in un centro abitato.

Buon senso, basterebbe buon senso! Fermiamoli!».

Il sindaco Antonio Luciani parlerà dell'argomento questa sera alle ore 21:30 nel corso di una diretta Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

Torna su
ChietiToday è in caricamento