Monumento ai martiri delle Foibe nel degrado: Casapound provvede alla pulizia

Dopo averne denunciato le condizioni, militanti hanno deciso di agire in prima persona per restituire decoro all'area

Dopo aver denunciato le condizioni di degrado in cui versava l'area che ospita il monumento ai martiri delle foibe, i militanti della sezione lancianese di Casapound hanno deciso di rimboccarsi le maniche e provvedere alla pulizia. 

"Questo luogo - commenta il responsabile locale di Casapound, Marco Pasquini - diventando un ricettacolo di spazzatura e degrado, perde la sua sacralità che non invoglia né i nostri concittadini né chi viene da fuori a fermarsi per un pensiero o un ricordo".

“È inaccettabile - continua Pasquini - lasciare un monumento del genere al completo abbandono, oltre ad essere irrispettoso per i nostri connazionali uccisi. Con una delegazione di Casapound abbiamo provveduto a ridonare il decoro che merita il monumento, pulendo le lastre imbrattate e l’area circostante dalle cartacce e immondizia varia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

  • Fabrizio Di Stefano a Matteo Salvini: "Troverai una Chieti cambiata e che riparte"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento