rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Terreni espropriati e case demolite per l'alta velocità Pescara-Roma: scoppia la protesta a Brecciarola

I residenti chiedono di modificare il progetto per salvaguardare le abitazioni; San Giovanni Teatino e Manoppello sono già mobilitate da tempo

Dopo San Giovanni Teatino, anche a Chieti si accende la battaglia contro il progetto del raddoppio ferroviario nel tratto fra Brecciarola all'interporto di Manoppello. Sulla relazione tecnica, infatti, è scritto nero su bianco che 66 fabbricati vanno demoliti, oltre a opere di vario genere, per consentire la realizzazione dell'alta velocità fra Pescara e Roma.

Ma i residenti della contrada non ci stanno: vogliono tutelare le loro case, frutto del sacrificio di una vita, ed evitare che quelle che non saranno direttamente coinvolte dal progetto vengano irrimediabilmente svalutate. Per questo, giovedì, uniranno la loro battaglia a quella di Manoppello, già mobilitata da mesi, in un incontro preliminare con l'obiettivo di unire le forze per modificare il progetto. Lo scopo non è bloccare il tracciato che consentirà di raggiungere la Capitale in tempi più brevi, ma evitare di stravolgere la vita di Brecciarola, utilizzando il tratto già esistente dell'interporto. 

Nel dettaglio, il progetto prevede di demolire la pensilina e la serra di un vivaio, 27 abitazioni, 28 rimesse, 5 tettoie, un capannone industriale, uno agricolo, uno tecnologico e un edificio di proprietà di Rfi. Scomparirebbero anche i sottopassi di via Vomano, via Giovenco, via Aventino e il ponte ferroviario via Sagittario fosso Taverna.

Al momento, sul sito del Comune è comparsa la "Comunicazione di indizione dibattito pubblico", richiesta dal ministero delle Infrastrutture e promossa da Rfi, inviata all'ente poco prima di Natale. E la giunta comunale ne discuterà a breve, con l'obiettivo di affiancare i residenti di Brecciarola nella mobilitazione in difesa della casa. 

Intanto, il caso è arrivato anche all'attenzione di partiti e associazioni: l'Udc, che sta coinvolgendo il Wwf, presenterà un ordine del giorno sul tema in consiglio comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terreni espropriati e case demolite per l'alta velocità Pescara-Roma: scoppia la protesta a Brecciarola

ChietiToday è in caricamento