Problemi di sovraindebitamento? Aperto lo sportello che aiuta le persone in difficoltà

Aperto a Lanciano lo sportello Mia che affronta gravi situazioni debitorie

Sempre più lavoratori, cittadini, attività economiche, aziende, ma anche enti, hanno difficoltà ad effettuare pagamenti, finendo così in spiacevoli situazioni di sovraindebitamento. In questi casi capita che si subiscano aggressioni economiche, psicologiche e sociali, con esecuzioni, pignoramenti, perfino ricatti e pressioni da parte dei creditori. Con conseguenti problemi che recano crollo psicologico, disagio familiare, perdita di autostima, la svendita inutile del proprio patrimonio in asta. Per combattere tutto questo a Lanciano è nato lo “Sportello del sovraindebitamento”, in cui operano da tempo professionisti esperti nelle nuove e definitive soluzioni di difesa, nelle quali lo Stato garantisce il sovraindebitato.  “Negli ultimi anni – viene fatto presente dagli operatori dello Sportello - abbiamo assistito ad un aumento esponenziale delle procedure esecutive, coattive, sfratti, tutte nate dal'affannoso recupero di crediti. 

L'impatto sociale è stato talvolta devastante, motivo che ha perfino spinto il legislatore ad introdurre frettolosamente la normativa "antisuicidi”, importata da ordinamenti stranieri. Presso questo Sportello si trova una sicura e qualificata e personalizzata assistenza  – viene fatto presente – e la crisi da sovraindebitamento può essere affrontata con screening, impostazione accordo, e possono essere trovati accordi e soluzioni, sotto l'egida del Tribunale di circoscrizione. Il tutto nella massima riservatezza. Si può così salvare il patrimonio residuo; evitare pignoramenti ed altre aggressioni dai creditori; ritrovare sicurezza e serenità in famiglia, con rispetto e fiducia. Insomma ritrovare la serenità. Fino al 16 gennaio prossimo lo screening iniziale e le informazioni sulla procedura sono gratuite”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo sportello si trova a Lanciano in via Fauro 1, ma anche a Luco dei Marsi in via Padova 1. Info 0872 713980 – 388 0728241 oppure sovraindebitamento@miae.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

  • Esce ubriaco nonostante il divieto e si schianta contro una centralina dell'Enel: arrestato

  • Coronavirus, morte altre 13 persone: ci sono anche due teatini e due uomini della provincia

Torna su
ChietiToday è in caricamento