rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità Francavilla al Mare

A Francavilla bambini e ragazzi delle scuole sono protagonisti del presepe vivente

La manifestazione è in programma per venerdì 15 dicembre, nelle strade del paese alto, nella zona di San Franco; ideatrice del progetto è l'insegnante Vanessa Chiola

Presepe vivente speciale, quest'anno, a Francavilla al Mare. Ci saranno, come da tradizione, la natività, i personaggi dell'epoca, le botteghe, i pastori. Ma i protagonisti sono decisamente speciali. Si tratta infatti dei bambini e ragazzi dell'istituto comprensivo Filippo Masci.

L'idea è venuta a Vannessa Chiola, maestra della scuola dell'infanzia Alento, che ha ideato e strutturato il presepe e ne è diventata a tutti gli effetti coordinatrice e responsabile, occupandosi della parte più burocratica, dai permessi alla dirigente scolastica a quelli da richiedere al Comune, e di quella creativa. 

L'appuntamento è per venerdì 15 dicembre, dalle ore 16.30, per circa un'ora e mezza, nelle strade del paese alto, nella zona di San Franco. 

Le strade saranno chiuse già dal primo pomeriggio, per consentire l'allestimento a cura dei docenti, che sono all'opera da tempo per realizzare al meglio scenari e abiti a tema. 

I protagonisti, come detto, saranno i piccoli: i bambini di 4 e 5 anni delle scuole dell'infanzia Alento e Fontechiaro, quelli della primaria e secondaria di primo grado. Attraversando il paese, si rivivrà l'atmosfera dell'epoca: ci saranno il fornaio, la filanda, il fioraio, gli addetti alla tessitura, il fruttivendolo, il pescivendolo. E non mancheranno cori, angeli e pastori nonché, ovviamente, la natività, che chiude il percorso sul Belvedere di San Franco.

Presepe vivente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Francavilla bambini e ragazzi delle scuole sono protagonisti del presepe vivente

ChietiToday è in caricamento